Giochi e passatempi

Per Vivere Le Espressioni Della Comunità


Il forte senso di comunità dei malesi si riflette anche in molti dei loro giochi e passatempi. Queste attività sono ancora praticate dai bambini del luogo nei pomeriggi più freschi e da tutta la comunità durante le festività, ad esempio prima o dopo la stagione della raccolta del riso e in occasione dei matrimoni.

Silat

Queste affascinanti arti marziali malesi sono anche uno sport internazionale e un tipo di danza tradizionale. Si praticano da secoli nell'arcipelago malese e prevedono una serie di irresistibili movimenti fluidi utilizzati per rendere inabili gli avversari. Si ritiene che la pratica del silat sia in grado di far aumentare la nostra forza spirituale, secondo la dottrina islamica. Accompagnata da tamburi e gong, quest'antica arte viene spesso mostrata in occasione di matrimoni e festival culturali.

Sepak Takraw

Conosciuto anche come sepak raga, è un gioco tradizionale con una palla fatta di strisce intrecciate di buluh o bambù, in cui quest'ultima viene passata con qualsiasi parte del corpo tranne avambracci e mani. Esistono due tipi principali di sepak takraw: bulatan (in cerchio) e jaring (con la rete). Il sepak raga bulatan rappresenta la versione tradizionale,nella quale i giocatori formano un cerchio e cercano di mantenere la palla in aria quanto più a lungo possibile. Il sepak takraw jaring rappresenta la versione moderna, ossia quella che prevede il passaggio della palla da un lato all'altro del campo al di sopra di una rete piuttosto alta.

Wau

Un wau è un aquilone tradizionale particolarmente diffuso nello stato di Kelantan, sulla costa orientale della Malesia. Fatti tradizionalmente volare dopo la stagione della raccolta del riso, questi aquiloni giganti raggiungono spesso le dimensioni di un uomo, e misurano circa 3 metri e mezzo dalla testa all'estremità della coda. Vengono chiamati wau perché la loro forma è simile a quella della lettera araba che viene pronunciata, appunto, 'wow'. Con colori e schemi decorativi vivaci che riprendono quelli della flora e della fauna locale, questi aquiloni sono davvero bellissimi da vedere.

Gasing

Un gasing è una trottola gigantesca dal peso di circa 5-10 chilogrammi, larga anche quanto un piatto. Tradizionalmente praticato prima della stagione della raccolta del riso, questo gioco richiede forza, coordinazione e competenza. La trottola viene fatta girare srotolando uno spago legato attorno ad essa. Poi viene sollevata dal suolo, mentre ancora gira, con una mazza di legno che presenta una fessura al centro e trasferita su un paletto avente una base di metallo dove va appoggiata. Se lanciata da mano esperta, la trottola può girare anche fino a 2 ore.

Wayang Kulit

Il Wayang kulit è una forma di teatro tradizionale che unisce la giocosità del teatro delle marionette e l'inafferrabilità e l'affascinante semplicità del teatro delle ombre. Le marionette piatte e bidimensionali presentano intricati intagli e sono dipinte a mano. Sono fatte di pelle di vacca o di bufalo. Ciascuna marionetta, esagerazione stilizzata della forma umana, ha un aspetto ben distinto e, a differenza di un burattino, ha le "braccia" snodate. Condotto da un singolare maestro narratore chiamato Tok Dalang, il wayang kulit mette in scena drammatizzazioni di antiche vicende dell'epopea indiana.

Congkak

Il Congkak è un gioco matematico praticato in antichità da gruppi di donne per il quale servivano unicamente buche scavate nel terreno e semi di tamarindo. Oggi per il Congkak serve un blocco di legno ovale con due file di cinque, sette o nove buche e due buche più grandi alle estremità chiamati "casa". Si usano conchiglie, biglie, sassolini o semi di tamarindo e si gioca in due.

Sepak Manggis

Il sepak manggis è un particolare gioco all'aperto praticato dagli uomini Bajau e Iranun di Sabah. I giocatori, in circolo e rivolti verso il centro, devono colpire la composizione di fiori bunga manggis che oscilla da un'asta alta 10 metri. Il vincitore riceve denaro, cibo o altri regali che si trovano all'interno della composizione.