<

Via Ferrata del monte Kinabalu, Sabah

La via ferrata (o strada di ferro in italiano), è un percorso di montagna che prevede la sistemazione di una serie di pioli, corrimano e funi sulla parete rocciosa. Nel mondo, vi sono oltre 300 vie ferrate e la via ferrata più alta del mondo è proprio sul monte Kinabalu, in Malesia: il punto più alto inizia a 3.400 metri e finisce a 3.800. È la prima volta che lo sport dell'arrampicata su via ferrata viene introdotto in Asia.

Attività praticabile da tutti, la via ferrata è studiata per offrire alle persone con esperienza di arrampicata scarsa o nulla la possibilità di accedere a pareti rocciose solitamente alla sola portata di montanari e scalatori. Chi desidera cimentarsi in questa attività, deve possedere numerosi requisiti come un livello medio di forma fisica, la capacità di camminare in montagna fino a 3.200 metri in 6 ore, aver compiuto 10 anni, essere alto almeno 130 cm e, soprattutto, non avere paura dell'altezza (o la volontà di sconfiggere tale paura).

È un'avventura molto impegnativa e coloro che sono interessati a provare la via ferrata sul monte Kinabalu devono sapere che il percorso per principianti consente di fiancheggiare le pareti in granito del monte Kinabalu come prima esperienza (un viaggio di circa 2-3 ore).

Il percorso intermedio offre allo scalatore un tragitto di durata compresa tra 4 e 5 ore, durante il quale potrete godere di un panorama mozzafiato di cime e scorci.
Guarda la mappa